skip to Main Content

Uno stile che fonde elementi retrò e vintage con un animo Bohemienne e qualche tocco della cultura hippie degli anni 60’ 70’ e della cultura gitana, il tutto rivisitato in chiave chic ed ecologica. Che si tratti di un rito civile o religioso.. una cerimonia boho chic è semplice ed elegante senza particolari sfarzosi.

Consigliamo un mezzo di trasporto ecologico, una bici, un cavallo, un pulmino hippy decorato per l’occasione con fiori di campo colorati e palloncini. I fiori saranno rigorosamente coloratissimi ma sicuramente intonati alle nuance che avete scelto per l’intero evento.Ultimo tocco… barattoli di vetro e tante candele che creeranno al calar del sole una romantica atmosfera.

Il richiamo alla natura si fa sentire particolarmente negli accessori della sposa. La coroncina di fiori da mettere in testa é un must irrinunciabile. Si può adottare un headband più o meno voluminoso a seconda dell’ acconciatura e del proprio gusto, scegliendo i fiori che meglio si abbinano al bouquet.

Un bouquet semplice e rustico… un mazzo di fiori raccolto in un campo, un tripudio di colori armoniosi e di naturalezza.

La semplicità e la naturalezza degli oggetti sono un aspetto fondamentale… Barattoli e bottiglie di vetro che fungono da vasi per i fiori, tappeti da stendere a terra per consentire agli ospiti di sdraiarsi sull’erba, acchiappasogni e lanterne legate tra i rami degli alberi per donare un’atmosfera spensierata e gioiosa.

Come centro tavola mazzi di fiori, piume, lanterne.. e per altri spazi.. libero sfogo alla fantasia!

Back To Top
Translate »