skip to Main Content

Eccoci qui , a dover cercare un fioraio per matrimonio.

Generalmente, quando decidi di eseguire una ricerca per scegliere chi ti aiuterà a creare l’addobbo del matrimonio o in generale l’addobbo per qualsiasi evenienza  e  ti affidi al web, la prima parola che digiti è fioraio per matrimonio o qualche sua altra declinazione.  Non è forse così ???

fioraio per matrimonio

E allora ti propongo un quesito …  fioraio per matrimonio o fiorista ?

Tu mi dirai , che differenza c’è .. non è la stessa cosa ? 

No,  la risposta è no…  non è di certo la stessa cosa e ti spiego il perché .

 

Chi è quindi il fioraio per matrimonio?

Per fioraio si intende chi vende o coltiva i fiori, oppure il luogo fisico ( negozio) in cui avviene la vendita di fiori. Volendo quindi tutti potremmo fare i fiorai, basterà sapere alcuni nomi di fiori  è il gioco  è fatto! 

 

Il lavoro invece del fiorista , è tutt’altra cosa.

Alla base di tutto  certamente  avremo sempre i nostri amati fiori , ma ciò che contraddistingue il fiorista per matrimonio è la sua arte e  nel saper creare mazzi o  composizioni ,  che non siano tali solo perchè  assemblati insieme  tra di loro , ma assumano un “anima”  , cioè diventino l’omaggio floreale ideale da regalare fatto su misura per la persona a cui intendiamo portarlo .

 

Il fiorista deve saper interpretare con la sua arte ciò che il cliente richiede , e deve trasformare un fiore che è uguale per tutti , in un qualcosa di unico . Questo deve accadere  partendo dal sapere confezionare  una semplice rosa fino ad arrivare ad  ideare  l’addobbo per un  matrimonio ed il tuo bouquet da sposa .   

 

Il fiorista deve saper abbinare colori e forme e riversare in loro lo  stato d’animo  che tu vuoi esprimere porgendo  il tuo regalo . 

 

I regali con i fiori , sono forse tra gli omaggi più apprezzati da chi li riceve , e se creati dalle mani di un fiorista , noterai la differenza !!

 

Un bel mazzo di fiori lo puoi regalare in tante circostanze : per ringraziare , per chiedere scusa , per augurare buon compleanno , per dimostrare il tuo Amore o purtroppo  anche per accompagnare un defunto a miglior vita, e se ti affidi ad un fiorista saprà interpretare con la sua arte ciò che desideri  esprimere .

 

Ovviamente a parte una forte creatività e uno spiccato senso del gusto il fiorista deve metterci anche tecnica , deve quindi aver fatto corsi mirati  : i fiori ,  non vengono disposti a caso , ma devono seguire delle  regole ben precise per dare vita a bouquet o composizioni floreali . 

 

Detto questo , capirai bene il perché , a volte , noi fioristi , storciamo  un po’ il naso se veniamo chiamati  semplicemente “fiorai”

bouquet da sposa

I 5 consigli per scegliere un buon fioraio per matrimoni…Ops, fiorista..

 

La scelta dei fiori , nelle occasioni importanti , è fondamentale  sia che  si tratti di fare  dei  piccoli omaggi o che si tratti di allestire location per il matrimonio .

 

Affidarsi quindi ad un fiorista per il matrimonio, ma più  in generale, per qualsiasi evenienza ,   ti permette di realizzare ciò che desideri , in maniera armoniosa .

 

Ti elenchiamo 5 consigli  che ti potranno essere utili per scegliere un buon fiorista . 

 

 

  • Consiglio n.1

Un bravo fiorista deve saperti accogliere dentro al suo negozio .

Non importa la ragione per cui tu entri dentro al negozio , può essere semplicemente per l’acquisto di un fiore o di una piccola piantina , ma il fiorista deve darti tutta l’importanza che meriti  come se arrivassi per ordinare un addobbo megagalattico per il tuo matrimonio ! . 

 

Gentilezza e cordialità sono alla base di qualsiasi vendita ! 

negozio del fiorista

Il fiorista,  deve saperti guidare nella scelta e proporti soluzioni che facciano al tuo caso , in un ambiente armonioso , ben curato , luminoso, in cui si respiri un’atmosfera di tranquillità .

 

Dentro al negozio dovrai trovare un vasto assortimento di piante e fiori  , ma soprattutto un bravo fiorista dovrà saper  presentare le sue  creazione in modo attrattivo per catturare la tua attenzione e farti  dire , si ! ..  è quello che voglio ! 

 

 

  • Consiglio n. 2 

Un bravo fiorista deve saperti dare una giusta consulenza 

La consulenza fa parte del bagaglio di un bravo fiorista .

Alle tue domande dovrà essere data  sempre una giusta risposta .

 

Il bravo fiorista deve quindi conoscere la botanica , deve sapere come conservare un fiore  o come curare una pianta , ma anche guidarti nella scelta dell’acquisto di un bouquet  fino ad arrivare a proporti soluzioni per l’addobbo del tuo matrimonio .

 

Un bravo fiorista dovrà ascoltare le tue richieste  e dovrà saperle realizzare , ma anche poi proporre soluzioni  uniche e sempre nuove  .

 

Un bravo fiorista deve saper  illustrare i punti strategici in cui posizionare le composizioni  in chiesa  ,  scegliere i colori , controllare la luce , controllare che tutto abbia armonia , che lo stile del tuo addobbo non “cozzi” con lo stile della chiesa .

 

  Il mondo dei fiori è molto vasto e dispone di un infinità di forme e colori  e a volte chi non è del mestiere rischia di avere in mente degli stereotipi superati ! 

 

 

  • Consiglio n. 3

Un bravo fiorista deve saper vendere  i suoi prodotti 

La comunicazione rimane una delle basi per poter vendere .. un bravo fiorista dovrà avere una dialettica tale da farti  capire che cosa intende realizzare  senza che tu veda nulla . Un addobbo per il matrimonio, non è subito visibile , non è un abito che puoi osservare , toccare  e indossare per capire se può starti bene ! 

 

Un bravo fiorista deve quindi, attraverso le  parole ,  saper farti  viaggiare con la fantasia e portarti  a immaginare  cosa si cerca di realizzare .

 

Inoltre un bravo fiorista deve sapere i indirizzarti   verso la scelta dei fiori che  saranno di miglior qualità ad un costo minore .  

 

 

  • Consiglio n. 4 

Un bravo fiorista deve aver cura dei dettagli 

Dietro ad ogni composizione c’è una grande cura dei dettagli. Un bravo fiorista deve sapere le tecniche principali che ti permettano di avere un composizione ben curata nei minimi particolari e saperla “incastrare” con il suo senso artistico per darti il massimo dell’effetto. 

dettagli fioraio per matrimoni

 Che si tratti di un bouquet da regalare a, o che si tratti di costruire strutture per le composizioni  del tuo matrimonio tutto deve essere scrupolosamente vagliato.

 

A partire dalla tipologia di spugna che verrà usata  per inserire i fiori ,  fino ad arrivare alla  piccola perlina che verrà posizionata nel tuo bouquet da sposa , un bravo fiorista deve osservare in maniera scrupolosa  tutto .

 

 

  • Consiglio n. 5

Un bravo fiorista deve sapere le tempistiche giuste . 

Se la data del matrimonio è già stabilita , come sempre accade , un bravo fiorista deve capire cosa e  con quali tempi dover creare ,  per far si che tutto risulti fatto al momento. I fiori non sono tutti uguali , alcuni possono sopportare bene determinate condizioni ambientali  e climatiche , mentre altri se lasciati per molto tempo senza   riserva  di acqua possono facilmente appassire e cambiare il loro aspetto , non dando il risultato voluto . 

 

Un bravo fiorista deve essere puntuale nella consegna , e non sbagliare i tempi , in modo  che tutto sia pronto  al momento  del tuo arrivo !  

 

Fiori per matrimoni 

 

I fiori nel giorno del matrimonio non possono mai mancare , ma saper scegliere quali poter utilizzare per allestire , chiesa,  location, quali per il bouquet da sposa non è così scontato .

Il mondo dei fiori , è molto vasto , si hanno infinità di varietà di colori e di profumi e a volte quando ti trovi alle prese per organizzare il tuo matrimonio, ti fai un’idea  su cosa vorresti perchè magari lo hai visto su qualche rivista specializzata oppure lo hai visto andando al matrimonio di una tua cara amica .

 

Ma non è sempre tutto realizzabile, o meglio tutto si può realizzare ma l’effetto che si avrà scegliendo fiori piuttosto che altri , potrebbe fare la differenza . 

 

Affidarsi ad un professionista, ad un fiorista , in questo caso ,è quindi  la soluzione migliore .

 

I  fiori esprimono la personalità di Voi  sposi , il bouquet  dovrà essere cucito su misura  per te sposa e quindi per il fiorista  è fondamentale sapere  cosa avete in mente ! Le vostre opinioni su colori forme emozioni  devono essere senz’altro prese in considerazione .

 

I fiori non sono tutti uguali però ! Ce ne sono alcuni che amano il clima caldo , altri sono prettamente invernali, alcuni sono sensibili a luce , altri amano la penombra o ambienti poco luminosi ed è proprio qui che gioca un  ruolo fondamentale la figura del fiorista .

  

 

Un fiorista accorto spingerà sempre per l’utilizzo dei fiori di stagione in quanto saranno al massimo della loro bellezza pur mantenendo un costo decisamente contenuto . 

 

Se la stagione che hai scelto per celebrare il  tuo matrimonio è la primavera , potrai prendere in considerazione le rose , la fresia , il narciso ,le gerbere e il profumatissimo mughetto ;

 

Se  si opterà   per la stagione estiva , potremmo valutare magnolie ,  peonie,  ortensie  ,  girasole oltre ovviamente  alle nostre amate rose .

 

Se la tua stagione preferita per celebrare il matrimonio è l’inverno , avremo un risultato incantevole se useremo iris , tulipani o , perché no , la meravigliosa stella di Natale !

Ora hai capito perchè il fioraio per matrimonio non è un fiorista! A te quale serve?

Back To Top
Translate »