skip to Main Content

Bene, hai stabilito tutto!

Hai scelto la data, hai scelto la chiesa, hai scelto la location, il menù, i fiori… è tutto stabilito nei minimi particolari per il giorno delle tue nozze!

Ma come dirlo agli invitati ? … Inviando le partecipazioni di Nozze !!

E come e quali scegliere ?

Per aiutarti nella scelta delle partecipazioni di Nozze, dobbiamo prima di tutto capire cosa sono e a cosa servono.

Le partecipazioni di Nozze sono il biglietto da visita del tuo matrimonio . E’ attraverso le partecipazioni che gli invitati vengono a sapere del lieto evento ed è la prima cosa che vedranno e che farà capire a loro lo “stile” che hai scelto per il tuo matrimonio.

Non pensare quindi che sia solo un cartoncino da accantonare, ma anzi cerca quella che ti rappresenta meglio, che trasmetta ciò che vuoi far emergere.

Nella partecipazione di Nozze, ciò che non deve mai mancare è la data, l’ora il luogo della cerimonia e del ricevimento.

In alcune partecipazioni, l’invito per la celebrazione e quello per il ricevimento, sono separati, in modo che gli Sposi possano decidere chi invitare all’uno, all’altro, oppure ad entrambi!

Le partecipazioni di Nozze vanno spedite o consegnate tre/quattro mesi prima dell’evento in modo che ognuno si possa organizzare per non mancare!

Le partecipazioni Classiche

Non è facile scegliere il tipo di partecipazioni di Nozze quando ci sono un’infinità di proposte che ti appaiono davanti agli occhi!

E non è facile nemmeno trovare un accordo tra gli Sposi sul tipo di partecipazioni che si intendono inviare!

Quando si hanno le idee confuse, per non cadere in errore è sempre meglio scegliere il classico che, bada bene, non significa semplice!

Il matrimonio  è un evento legato molto alle tradizioni e quindi non sarebbe per nulla un errore mantenere un gusto classico pur sempre con stile ed eleganza.

Le partecipazioni classiche prevedono un biglietto di un formato medio di 13 x 18 cm, realizzato in cartoncino bianco, panna o champagne e solitamente la scritta può essere color seppia, dorata oppure bordeaux.

Nella partecipazione va scritto il nome degli Sposi, il giorno, l’orario della celebrazione e gli indirizzi di abitazione di entrambi.

All’interno, oppure allegato, viene inserito un altro cartoncino sullo stesso stile del primo dove si riporta il luogo del ricevimento e dove gli Sposi ringrazieranno tutti gli invitati, che funge da invito vero e proprio.

La motivazione di questa divisione sta nel fatto che gli Sposi possono decidere chi invitare solo alla celebrazione del matrimonio, chi solo al ricevimento e chi ad entrambi, introducendo in una busta chiusa o l’uno o l’altro o entrambi cartoncini.

Le partecipazioni classiche possono riportare dei disegni dorati, magari le stesse fedi nuziali, oppure ricami fioriti che facciano da cornice e sono i più classici e tradizionali.

Alcune partecipazione classiche possono includere dei piccoli inserti colorati, per esempio di blu che è considerato il colore classico per eccellenza e possono essere inseriti dei nastri di raso per la chiusura della busta oppure addirittura colorare tutta la busta stessa.

Altro tipo di partecipazione classica sono quelle dove la carta, meglio se ecologica, viene tagliata a mano dando alla partecipazione un certo calore pur mantenendo sobrietà ed eleganza.

Le partecipazioni Originali

Per gli Sposi non convenzionali, che stanno cercando delle idee simpatiche ed originali per le loro partecipazioni di matrimonio, vi proponiamo alcuni esempi molto originali creati con diversi stili.

  • Amanti della Natura
    Un tema  molto attuale  che ultimamente  le giovani coppie scelgono per le loro nozze è quello  dedicato all’ambiente. E perché quindi non inserire questo amore per la natura anche nelle partecipazioni del matrimonio rendendole così originali?
    Piccoli  dettagli in legno, l’uso di carta  riciclata caratterizza  la partecipazione e le darà un sapore handmade.
    Anche il formato può variare, il cartoncino può passare ad essere quadrato e la busta che lo racchiude può essere arricchita da fiocchi in juta,  rafia o da cuori di legno in cui vengono incise le iniziali degli Sposi.
  • Stile country chic

    Molto originali  e solari sono partecipazioni che anticipano già  il tema del vostro matrimonio. .Possono essere fatte di carta di riso , carta riciclata o carta fiorita  sulle tonalità dell’ecrù , beige o color corda . All’interno della busta , fatta con la stessa carta ,  si possono  versare qualche goccia  di essenza profumata  in modo da renderle ancor più caratteristiche.  Le stampa delle scritte  verde salvia o  giallo ocra che ricordano i colori della campagna ma con grande eleganza .

  • Ironiche e sbarazzine
    Dedicata a Sposi ironici, che sono alla ricerca di partecipazioni per il matrimonio simpatiche e uniche.
    Una delle ultime tendenze è quella di creare una partecipazione che sia quasi un gioco e che coinvolga gli invitati.Deliziosi i puzzle che raffigurano la vostra immagine e che dovranno essere ricomposti e svelare così le indicazioni del vostro matrimonio. Queste stravaganti partecipazioni non saranno più consegnate in una busta ma in una scatolina che racchiude tutti i tasselli.

 

Altro modo per una partecipazione originale è quello di catturare l’interesse degli invitati prendendoli per la gola! Consegnare o spedire la classica tavoletta di cioccolata, dove al posto del classico incarto ci sarà stampato l’invito per vostro matrimonio… sarà un idea davvero sublime!

Molto gettonata anche la partecipazione che sembra essere un biglietto di un aereo o quelle dipinte a mano.

Per creare una partecipazione originale basta dare libero sfogo alla fantasia, ogni idea potrebbe essere un pretesto per creare un qualcosa che possa prima di tutto stupire e incuriosire gli invitati!

Le partecipazioni solidali

Oggi ci sono tantissime coppie sensibili al tema della solidarietà e vedono nel giorno del loro matrimonio, oltre ad un giorno meraviglioso di festeggiamenti, un’opportunità per far del bene a chi è meno fortunato ed ha bisogno di aiuto.

Proprio a questi Sposi sono dedicate le partecipazioni solidali che danno un valore aggiunto al matrimonio.

Ma come funzionano?

Ci sono innumerevoli associazioni che creano partecipazioni solidali e una volta deciso a chi affidare l’incarico perché magri trattano un tema che vi sta particolarmente a cuore si possono contattare per scegliere la tipologia e le quantità desiderate.

Di solito le partecipazioni solidali sono piuttosto semplici proprio perché ciò che è importante è lo scopo finale ma sono comunque stampate in maniera molto elegante e vengono riportate le stesse informazioni che si trovano nelle partecipazioni classiche.

A differenza, in più, c’è solo il nome dell’associazione per la quale i sposi hanno sostenuto la scelta e una frase come dedica per far comprendere il messaggio che si è voluto trasmettere scegliendo queste partecipazioni.

Con lo stesso intento ci sono anche le partecipazioni fatte proprio da ragazzi disabili o persone svantaggiate che usano per le partecipazioni la carta di riso, la carta paglia o la carta di gelso anche riciclata e materiali naturali trasformati in piccoli oggetti che non danneggiano l’ambiente.

Le partecipazioni solidali sono davvero creative e da tenere in considerazione in un contesto Country!

Translate »